News

Data: 09 luglio 2015 - 09 luglio 2015

Finaliste Clean Tech


Dopo il Life Science e ora il momento della Commissione Clean Tech che si riunirà il 9 Luglio per individuare le startup più promettenti di questo settore.


I lavori della Commissione Clean Tech saranno avviati grazie al supporto di importanti player italiani del settore che affiancheranno il team di UniCredit Start Lab nella selezione.


In particolare avremo con noi:


  • Pierpaolo Carini, AD Egea
  • Josef Gostner, CEO Fri-El Green Power
  • Giovanna Pozzi, Head of Business Development and Energy Management RTR Holding
  • Paolo Rundeddu, CFO e Direttore Management Services Falck Renewables
  • Claudio Tedeschi, AD Dismeco
  • David Zolesi, CEO Kayser


Le dieci startup, selezionate sono le seguenti:


Is Clean Air Italia - propone una tecnologia che permette di purificare l'aria a livello del suolo; la piattaforma di servizio per le aree di tipo urbano delle "città eco-sostenibili" (Clean Air City), può essere applicata sia al settore pubblico che privato. La tecnologia impiegata genera una bolla di aria purificata di circa 25 metri di diametro e non genera rifiuti di alcun tipo, tantomeno sostanze di problematico smaltimento. Può essere utilizzata sia in ambienti chiusi sia in spazi aperti.


 

 

Airlite - propone una rivoluzionaria pittura che purifica l'aria: utilizzando l'energia della luce riduce gli inquinanti, elimina gli odori, previene le muffe e distrugge gli agenti patogeni dannosi. Grazie alla sua proprietà autopulente, impedisce allo sporco di depositarsi sulle pareti e l'alto potere riflettente, permette di ridurre il consumo di energia (fino al 30%) necessario per il raffrescamento degli ambienti.


 

Sunnyrev - propone un marketplace per tetti fotovoltaici che eliminerà le inefficienze delle transazioni del tradizionale processo commerciale tra gli accordi di vendita di elettricità solare (SPPA) e di locazione solare (SL), consentendo una soluzione win-win sia per i provider di servizi fotovoltaici, sia i proprietari di tetti.


 

Hit09 - propone il progetto E-blade per lo sviluppo e il commercio di un concetto innovativo di turbina micro-eolica ad asse verticale per la produzione di energia elettrica.


 

WiSave - propone il progetto Algo che introduce l'innovazione nel campo della termoregolazione che permette all'impianto termico di auto-regolarsi al fine di ottenere il miglior microclima all'interno dei diversi ambienti di un edificio, con conseguente ottimizzazione del consumo energetico. La termoregolazione viene comandata attraverso un algoritmo di controllo che elabora informazioni differenti per ciascun termostato. L'algoritmo impone i parametri precedentemente calcolati ottenendo una gestione ottimale. Il sistema è facilmente governabile tramite una applicazione web accessibile da qualsiasi computer, tablet o smartphone.


 

Mind - propone soluzioni innovative nel modo di vivere la casa grazie all'applicazione delle più recenti tecnologie e allo studio delle abitudini delle persone. Attraverso la progettazione di due apparati hardware, di un complesso ecosistema di algoritmi software e da un'ampia compatibilità verso apparati di terze parti di ultima generazione, la qualità della vita migliora in termini di facilità di utilizzo, tempo, comfort, risparmio energetico e sicurezza. L'approccio adottato è di tipo "sistemico" nel quale l'edificio è visto come un organismo in grado di assumere comportamenti.


 

Showed - propone un' applicazione che sfrutta il moto ondoso fornito dalle onde di piccola altezza per la produzione di elettricità, illuminazione, acqua desalinizzata e idrogeno low cost senza emissione di CO2.


 

Ice - propone un BoX che genera energia termica ad altissima efficienza con un controllo da remoto, producendo vapore o acqua calda utilizzando combustibili fossili come gas naturale o gasolio. Potrebbe sostituire piccole centrali termiche di aziende o grossi centri commerciali e strutture abitative. In una seconda fase del progetto la tecnologia del BoX evolverà permettendo di trasformare i normali combustibili fossili in energia elettrica e energia termica.


 

Cargopooling - propone una piattaforma al servizio di trasportatori e spedizionieri semplice, veloce ed economica, che agevola il contatto tra chi trasporta e chi deve spedire. Attua, al contempo, una vera e propria sinergia fondata sull'integrazione tra i benefici di un marketplace e gli strumenti di gestione delle flotte e dei team sulla strada.


 

Carsh - propone un'applicazione che aggrega tutti i servizi di carsharing (ad es. CAR2GO, UBER, DB, PALYCAR, DB, ICS), in un'unica soluzione risolvendo il problema di passare da un'app all'altra. Il servizio è presente in tutte le città d'Italia in cui vi è 1 o più servizi di carsharing.


 

 

Per le startup vincitrici:


 

  • verrà individuato uno o più Mentor scelti tra professionisti, consulenti, imprenditori, partner di UniCredit sull'innovazione per confronti periodici su aspetti strategici e di crescita;
  • sarà assegnato un gestore UniCredit dedicato
  • avranno accesso alla Startup Academy e al programma di coaching da parte del team di UniCredit Start Lab;
  • potrà partecipare a Business Meetings con clienti Corporate di UniCredit e con possibili investitori

 

 


Alla prima classificata andrà anche un grant da 10.000 euro.

 


Nei prossimi giorni vi comunicheremo i nomi dei vincitori!




file