News

Data: 19 luglio 2017 - 19 luglio 2017
Luogo: Milano

 

 

Commissione Life Science

 

 

Il 20 luglio 2017, si riunirà l'ultima delle Commissioni chiamate a scegliere le startup vincitrici per il settore Life Science per le quali è previsto:

 

  • l'individuazione di uno o più Mentor scelti tra professionisti, consulenti, imprenditori, partner di UniCredit per confronti periodici su aspetti strategici e di crescita aziendale;

  • l'assegnazione di un gestore UniCredit dedicato;

  • l'accesso alla Startup Academy e al programma di coaching organizzato dal team di UniCredit Start Lab;

  • la partecipazione a Business Meeting con clienti Corporate di UniCredit e con possibili investitori.

 

Alla prima classificata, inoltre, andrà un grant da 10.000 euro.

 

 

Ecco i profili delle dieci startup selezionate:

 

 

 

BACTORY - offre una soluzione versatile a base di nanoparticelle metalliche biosintetizzate (BioNPs) per l'inibizione della formazione dei biofilm batterici ed eradicazione di biofilm già formati

 

 

CELECTOR - è un dispositivo medico di nuova generazione per la diagnosi molecolare non invasiva del tumore ai polmoni

 

 

COMFTECH - PMI innovativa che sviluppa, produce e vende sistemi di monitoraggio indossabile basati su indumenti sensorizzati. Gli smart garments di Comftech consentono una misura accurata di diversi parametri fisiologici e offrono un monitoraggio affidabile, continuo e non invasivo

 

 

EASYNURSE - Easynurse è l'unica piattaforma fruibile da mobile che attraverso un sistema di geo-localizzazione aiuta sia il paziente a mettersi in contatto dove vuole in tempo reale con un infermiere qualificato disponibile immediatamente, sia l'infermiere ad esercitare la propria professione dove e quando vuole e senza intermediari

 

 

FREEDOM WAVES - sviluppa un innovativo metodo ad ultrasuoni per il delivery farmacologico. Il dispositivo utilizza una tecnologia ad ultrasuoni, modulati a bassa intensità ed emessi in modo non focalizzato. Questo impedisce l'innalzamento delle temperature nelle aree trattate mantenendo la vitalità cellulare. Le prime patologie interessate sono l'adenocarcinoma pancreatico e il cancro alla mammella non ormono responsivo

 

 

HYRIS - strumento per analisi del DNA tramite lo sviluppo di un sensore innovativo che sostituisce quelli tradizionali per attrezzature da Real-Time PCR. Il software immersivo basato su app e cloud permette di fornire all'utilizzatore un'esperienza equivalente al laboratorio in qualunque contesto, riducendo i tempi di analisi fino a 100 volte, senza la necessità di personale altamente specializzato

 

 

INNOVAMOL - propone "WellKer", una linea di prodotti transdermici Made in Italy frutto della ricerca scientifica italiana e che sfrutta un biomateriale innovativo, naturale e multifunzionale. Le principali applicazioni sono nel campo dei cicatrizzanti, dei ristrutturanti del collagene, degli anti-infiammatori e dei transdermici di principi attivi

 

 

NOVAICOS - ha sviluppato una sostanza attiva brevettata, l'unico composto in grado d'inibire l'erosione ossea anche in osteoporosi e metastasi ossee, con potenziali proprietà come modulabilità, reversibilità e tollerabilità

 

 

VISION ENGINEERING ITALY - la PMI innovativa propone Chromo4Vis, il primo dispositivo medico di teranostica per il trattamento personalizzato dei disordini del segmento anteriore dell'occhio. Il dispositivo è un illuminatore UV-A dotato di intelligenza artificiale che guida il chirurgo ad eseguire il trattamento di cross-linking corneale con riboflavina in modo efficace nel 100% dei pazienti affetti da cheratocono, evitando il ricorso al trapianto corneale

 

 

VISION LAB APPS - ha sviluppato VisionHealthCare, un software che utilizza Google Glass e Smart Glass con il quale il chirurgo potrà creare un primo referto medico, corredarlo di immagini e video e, in caso di necessità, avviare una sessione chirurgica collaborativa che gli permetterà di interagire con equipes mediche in remoto

 

 

 

Stay tuned per conoscere i vincitori!!!

 

 

Visual LS