Eco-Sistemi

Il proponente

Dario Savini

 

Altri membri del gruppo

Sergio Modenese, Antonino Esposito, Alice Durazzi

Area di riferimento
 
Nord Est
Settore di applicazione
 
Energie Rinnovabili
Sito web
 

L’idea Imprenditoriale

Progettazione di impianti efficienti per il trattamento dei reflui a km0, garantendo il riutilizzo della acque.

Il "core business" di ECO?SISTEMI è la progettazione idraulica e biologica di impianti a matrice prevalentemente biologica per il risanamento e l'utilizzo "intelligente" delle risorse idriche ai sensi del decreto 152/2006 - Norme in materia ambientale. Ad esempio la realizzazione di "filtri botanici" costituiti da piante e dalle comunità batteriche associate alle radici. Tali filtri possono essere utilizzati: 

1.  per pratiche di fitodepurazione e recupero delle acque domestiche (reflui urbani) in alternativa al collettamento alla rete fognaria urbana e impianti di depurazione centralizzati; 

2. in affinamento a processi di depurazione convenzionale (i.e. al termine dei processi di depurazione convenzionale dei reflui urbani per migliorare le condizioni dell'effluente e consentirne lo scarico a norma di legge); 

3. per applicazioni industriali specifiche quali il trattamento di liquami da produzione di biogas, i reflui del comparto agricolo/zootecnico; 

4. per la balneazione e la ricreazione mediante realizzazione di "aree di rigenerazione" che consentono la conversione di piscine private e pubbliche in piscine naturali o biopiscine (impianti ove le condizioni igienico ­ sanitarie necessarie alla balneazione vengono mantenute senza utilizzare additivi chimici come il cloro e il bromo); 

5. per la realizzazione di "reconstructed wetlands" o ricostruzione di ecosistemi acquatici naturali che ne consentano un miglioramento delle capacità autodepurative, soprattutto in ambienti sottoposti a forte impatto antropico e  urbanizzazione. Infine, l'azienda si sta occupando anche di realizzare piani di gestione per ottimizzare il funzionamento di impianti di depurazione civile e industriale già in funzione di piccola, media taglia (fino a 15.000 a.e.).

L'approccio tradizionale in queste zone è quello del "trattamento primario", fosse biologiche che separano solo solidi da liquidi ma creano contaminazione delle acque superficiali e di falda (batteri e azoto). Eco-Sistemi produce macchine e processi depurativi innovativi che con minimo dispendio energetico risolvono il problema della depurazione delle acque in località remote. Le macchine compatte, componibili, auto-installanti necessitano di minima manutenzione e si integrano con la tecnologia esistente, migliorandone l'efficienza fino al riutilizzo delle acque depurate. 




Le informazioni relative alla società e contenute nella presente pagina non possono in alcun modo essere intese quale suggerimento - diretto o indiretto - ad effettuare investimenti di qualsivoglia natura. Ogni eventuale determinazione in merito ad operazioni che implichino partecipazioni al capitale della società stessa da parte di qualsivoglia soggetto dovrà essere sempre considerata come effettuata ad esclusiva iniziativa di quest'ultimo, senza alcun suggerimento né valutazione - diretti o indiretti - da parte di UniCredit.