IVTECH

Il proponente

Tommaso Sbrana

 

Altri membri del gruppo

GIORGIO MATTEI, SERENA GIUSTI, ARTI AHLUWALIA

Area di riferimento
 
Centro Nord
Settore di applicazione
 
Sito web
 

L’idea Imprenditoriale

IV Tech offre prodotti che consentono agli utenti di combinare i più importanti segnali in ambiente fisiologico, al fine di creare modelli in vitro più accurati. I sono prodotti riutilizzabili e realizzati con la finalità di facilitare il monitoraggio con microscopio ottico in tempo reale. Rivolti a Università, Centri di ricerca e sviluppo delle aziende farmaceutiche e cosmetiche e società che vogliono testare i loro nuovi prodotti nutraceutici. La gamma attuale di prodotti offerti (per i quali la startup offre formazione in aula, workshop e formazione e-learning) prevede un bioreattore in silicone (single flow) per la coltivazione di cellule 2D o 3D ed un bioreattore modulare e trasparente (double flow) in cui le cellule posso essere inseminate attraverso una membrana che replica le barriere umane fisiologiche (es. la pelle, l'intestino o il polmone). L'innovazione dei prodotti riguarda, fra gli altri,: la semplicità d'utilizzo; il volume bagnato di ogni camera imita quella di una "24 multiwell plate" permettendo al biologo di utilizzare i protocolli stabiliti con i tradizionali supporti per coltura cellulare senza la necessità di alcun dimensionamento; i prodotti sono modulari e la connettività dei sistemi permette la realizzazione di modelli multiorgano in vitro per tudiare il "cross-talk" tra i tessuti o organi diversi; i prodotti sono riutilizzabili fino a 5 volte se sterilizzati nell'autoclave, sono versatili permettendo di poter studiare diversi tessuti cellulari o organi, sono disegnati per adattarsi a tutti i lettori per agevolare il passaggio dalla coltura cellulare classica ai nuovi dispositivi e, infine ,consentono un monitoraggio in tempo reale delle culture cellularisia con microscopi ottici che confocali.

Le informazioni relative alla società e contenute nella presente pagina non possono in alcun modo essere intese quale suggerimento - diretto o indiretto - ad effettuare investimenti di qualsivoglia natura. Ogni eventuale determinazione in merito ad operazioni che implichino partecipazioni al capitale della società stessa da parte di qualsivoglia soggetto dovrà essere sempre considerata come effettuata ad esclusiva iniziativa di quest'ultimo, senza alcun suggerimento né valutazione - diretti o indiretti - da parte di UniCredit.