Il proponente

Alessandro Rotilio

 

Altri membri del gruppo

Ilaria Marre, Francesco Prada

Area di riferimento
 
LOMBARDIA
Settore di applicazione
 
Medical Devices
Sito web
 

L’idea Imprenditoriale

Più di 650.000 sono i nuovi casi di tumore al cervello registrati annualmente in Europa e negli USA.Le uniche tecniche disponibili e correntemente in uso per la diagnosi e il trattamento non invasivo delle patologie del cervello, sono rispettivamente la risonanza magnetica e la radioterapia, onerose in termini di tempi e costi ed entrambe dannose per il paziente poichè la prima necessita dell'utilizzo di un mezzo di contrasto tossico (Gd), mentre la seconda danneggia i tessuti circostanti. In questo contesto si colloca Intra con le sue protesi neurochirurghiche brevettate. Intra è la prima protesi neurochirugica al mondo trasparente agli ultrasuoni. Impiantando una protesi Intra a seguito di una craniotomia, si beneficia di notevoli vantaggi sia a livello diagnostico che a livello terapeutico. Infatti Intra, a differenza di tutte le altre protesi e dello stesso opercolo osseo spesso non riutilizzabile, permette di:

1.  utilizzare l'ecografia per la diagnosi e la verifica del decorso post-chirurgico con costi e tempi notevolemente ridotti e soprattutto senza la necessità di utilizzo di mezzi di contrasto tossici;

2.  utilizzare, per il trattamento oncologico, la high intensity focused ultrasound (HIFU), tecnica innovativa che sta dando ottimi risultati nel trattamento di tumori in organi ecografabili, quali il fegato e non dannosa per i tessuti circostanti, poichè basata sulla focalizzazione di fasci di ultrasuoni ad alta intensità che bruciano solo il tessuto malato;

3. aprire temporaneamente la barriera ematoencefalica tramite l'uso della HIFU, consentendo l'utilizzo di trattamenti farmacologici altrimenti non efficaci sul cervello.Inoltre Intra è la prima protesi al mondo che, grazie a un processo digitale e a una fresa a 5 assi, può essere realizzata real-time, in sede intra-operatoria, personalizzata sulla base della craniotomia eseguita.

Le informazioni relative alla società e contenute nella presente pagina non possono in alcun modo essere intese quale suggerimento - diretto o indiretto - ad effettuare investimenti di qualsivoglia natura. Ogni eventuale determinazione in merito ad operazioni che implichino partecipazioni al capitale della società stessa da parte di qualsivoglia soggetto dovrà essere sempre considerata come effettuata ad esclusiva iniziativa di quest'ultimo, senza alcun suggerimento né valutazione - diretti o indiretti - da parte di UniCredit.