Clairy

Il proponente

Paolo Ganis

 

Altri membri del gruppo

Vincenzo Vitiello , Alessio D'Andrea

Area di riferimento
 
Nord Est
Settore di applicazione
 
Internet of Things
Sito web
 

L’idea Imprenditoriale

Clairy ha sviluppato e brevettato NATEDE (il nome deriva dalla combinazione delle parole NAtura, TEcnologia e DEsign): un purificatore d'aria intelligente e sostenibile che ruota attorno all'abilità purificatrice di alcune piante comuni. Le piante attraverso NATEDE metabolizzano una quantità significativamente più alta di inquinanti rispetto ai vasi comuni. La tecnologia incorporata permette un sistema di flusso d'aria veloce e silenzioso che purifica l'aria attraverso la terra. Il design è elegante, moderno e Made In Italy. Il prodotto elimina fino al 93% dei COV (Composti Organici Volatili) e fino al 99% di virus e batteri in sole 9 ore in una stanza di circa 36 metri quadrati. È dotato di sensori avanzati che monitorano i livelli di inquinanti, incluso il monossido di carbonio, la temperatura e l'umidità. Ha, inoltre, un innovativo filtro fotocatalitico, che non ha bisogno di essere sostituito, riducendo così gli sprechi e le spese aggiuntive. NATEDE può trasmettere i dati all'app dedicata, consentendo all'utente di tenere sempre sotto controllo la qualità dell'aria, a casa e in ufficio, connettendosi ad altri dispositivi IoT come Amazon Alexa e Google Home. È anche dotato di un sistema di auto-annaffiamento, che aiuta a ridurre il consumo d'acqua.

Le informazioni relative alla società e contenute nella presente pagina non possono in alcun modo essere intese quale suggerimento - diretto o indiretto - ad effettuare investimenti di qualsivoglia natura. Ogni eventuale determinazione in merito ad operazioni che implichino partecipazioni al capitale della società stessa da parte di qualsivoglia soggetto dovrà essere sempre considerata come effettuata ad esclusiva iniziativa di quest'ultimo, senza alcun suggerimento né valutazione - diretti o indiretti - da parte di UniCredit.